Non solo calcio

Ti auguro tu sia coinvolto e travolto.  Ti auguro tu possa uscirne con la bocca piena e l’anima traboccante.  Ti auguro il tuo corpo ne sia pervaso e la tua pelle possa percepirlo come un mantello appiccicato addosso.  Ti auguro possa immergerti in una pozione magica che continui a riempire ogni anfratto e angolo nascosto … Continua a leggere Non solo calcio

Pura e semplice normalità

Sarò breve, anzi brevissimo. Alla luce della ennesima campagna denigratoria scatenatasi nei confronti di un potenziale partente calciatore del Napoli e, nella fattispecie, di chi ha dato tanto alla causa azzurra stabilendo addirittura il nuovo record di segnature coi partenopei. Alla luce di un impegno anche sociale, di quest'uomo, per le classi meno fortunate e/o … Continua a leggere Pura e semplice normalità

Le celebrazioni dé noàntri

Finalmente (sì, finalmente) il campionato è finito. E' la fine di un'era. Qualsiasi cosa accadrà, di qui al 1° settembre, data che sancirà il termine della sessione estiva di calciomercato, nulla sarà più come prima. E' inevitabile. La partenza di Lorenzo Insigne, che piaccia o no, che si abbia stima e rispetto di quanto il … Continua a leggere Le celebrazioni dé noàntri

Ciao Lorè, ciao Faouzi.

Lo stadio ha restituito la verità al legittimo proprietario. Lorenzo Insigne ha ricevuto l'abbraccio, il calore e l'affetto di chi lo ama davvero: il pubblico che va allo stadio. Ai social, che spesso distorcono la realtà, è stato sottratto anche il becero, stupido e francamente immondo odio da tastiera per far posto alla stima di … Continua a leggere Ciao Lorè, ciao Faouzi.

10 MAGGIO 1987

La vita, spesso, ti porta naturalmente a fare paragoni un po con tutto. E' inevitabile, quindi, che oggi, trentacinque anni dopo il primo glorioso scudetto del 10 maggio 1987, io debba ritrovarmi a confrontare l'incontenibile felicità di quel giorno, la gioia che le strade di Napoli, riempite di azzurro, sprizzavano da tutti i pori... ad … Continua a leggere 10 MAGGIO 1987

I soliti interrogativi senza risposte

Allo stato dell'arte è sempre più difficile districarsi nel labirinto degli effetti post-Empoli sul pianeta Napoli. Ieri, se ancora ce ne fosse stato il bisogno, le milanesi hanno implicitamente mandato un messaggio al campionato del tipo "siamo determinate ad andare fino in fondo e non abbiamo la benché minima intenzione di mollare di un millimetro". … Continua a leggere I soliti interrogativi senza risposte

Quello che non vogliamo vedere

Ne parlavo stamattina con un amico... "...oggi butterò giù due righe... ho preferito aspettare qualche giorno, per far decantare bene le acque del dopo-partita"... ed eccomi qua. Il pareggio di Pasquetta ha dato definitivamente la stura alle polemiche, alla caccia a chi o cosa debba considerarsi il maggior indiziato ad essere la causa della fine … Continua a leggere Quello che non vogliamo vedere

Però…

Dobbiamo farcene una ragione se il nostro Napoli non riesce a mantenere quella continuità e quella tensione necessarie per raggiungere i traguardi che contano e, perché no, i successi. La squadra azzurra è ormai storicamente capace di qualsiasi risultato nella partita secca ma stenta, quando non addirittura arranca se deve tenere botta nel medio e … Continua a leggere Però…

Niente da capire

All'indomani della seconda (consecutiva) mancata qualificazione dell'Italia al Mondiale sembra partita, tra opinionisti e pubblico, una sorta di "caccia alle streghe" per il numero di stranieri in Serie A. Il campionato transalpino (un esempio a caso ndr) è considerato spesso, nei "salotti del calcio" nostrani, un torneo "poco allenante" ed è infarcito di stranieri almeno … Continua a leggere Niente da capire

Victor Osimhen

Quanto conti la determinazione unita alle capacità atletiche di un uomo come Victor Osimhen è un qualcosa che il movimento azzurro sta imparando ad apprezzare. Dopo un prolungato periodo durante il quale, al di là degli infortuni che hanno letteralmente falcidiato il giovane calciatore nigeriano, molti di noi hanno dubitato che potesse essere lui la … Continua a leggere Victor Osimhen