L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI AURELIO

Aurelio De Laurentiis Giorni a parlare di presunte bufere nello spogliatoio, di Carlo Ancelotti sulla graticola per un avvio di stagione altalenante, di Lorenzo Insigne versione Napoli e versione nazionale italiana. Eppoi.. Eppoi arriva lui. L'unico vero anfitrione della Società Sportiva Calcio Napoli. Aurelio De Laurentiis. L'occasione è la firma della convenzione per lo stadio … Continua a leggere L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI AURELIO

ALLA RICERCA DI UNA IDENTITÀ

Lorenzo Insigne Due sono le cose: o Lorenzo Insigne è diventato "allergico" alla maglia del Napoli oppure Carlo Ancelotti non riesce in nessun modo ad esaltare le doti del talento di Frattamaggiore. Non me ne voglia il pluridecorato tecnico emiliano, ma io propenderei per la seconda ipotesi. Ieri, su Twitter, ho letto di presunti caos … Continua a leggere ALLA RICERCA DI UNA IDENTITÀ

CONFUSI E INFELICI

Cosa succede a questo Napoli? Questo è l'interrogativo che, da qualche giorno, ci poniamo un po' tutti noi tifosi. Difficile dare una spiegazione univoca a questo inspiegabile calo di rendimento degli azzurri di Ancelotti. Vero è che quanto visto nell'ultima partita disputata coi granata ci lascia nella mente le immagini, i volti di calciatori poco … Continua a leggere CONFUSI E INFELICI

E’ MEZZA CRISI

Alex Meret Lo avevo scritto ieri e (purtroppo) mi ritrovo a doverlo affermare adesso. E' una mezza crisi, ormai, quella del Napoli di Ancelotti. Una squadra partita con grandissime ambizioni che si ritrova a malapena attaccata all'ultimo vagone disponibile del trenino-Champions. Tutto questo dopo una manciata di giornate dall'inizio del campionato. Ieri Carletto Ancelotti ha … Continua a leggere E’ MEZZA CRISI

AD OGNI COSTO

Carlo Ancelotti Oggi, alle 18, allo Stadio Olimpico Grande Torino il Napoli si gioca molto più dei semplici tre punti. Gli azzurri di Carlo Ancelotti si giocano le residue possibilità di rientrare prepotentemente in corsa per il titolo. L'affermazione sembra esageratamente perentoria ed anche un tantino drammatica. Eppure, a ragionarci bene, non lo è affatto. … Continua a leggere AD OGNI COSTO

SEGNALI DAL BELGIO

La ragione per la quale ho preferito lasciar passare alcune ore dalla partita è legata a due fattori che, credo, sia importante menzionare. Il primo è quello di evitare di scrivere di pancia su un incontro che definirei urticante (ed uso un eufemismo). Il secondo è perché volevo, visto il risultato, sincerarmi dello stato di … Continua a leggere SEGNALI DAL BELGIO

VITTORIA COL FIATONE

Gli azzurri festeggiano Il Napoli batte il Brescia due a uno in un torrido e gremito San Paolo. Undici iniziale con Ospina tra i pali. Coppia centrale composta da Manolas e Maksimovic. Terzini Di Lorenzo e Ghoulam. A centrocampo Allan e Fabián centrali e Callejòn e Zielinski sulle fasce. In avanti la coppia "uno piccolo, … Continua a leggere VITTORIA COL FIATONE