È ORA

È straordinario. È incredibile, a pensarci, come il Napoli sia stato e resti tuttora, nonostante gli avvicendamenti in panchina, una delle squadre più forti d’Europa (quattordicesimi secondo la classifica UEFA aggiornata qualche giorno fa).

Il progetto azzurro è, a tutti gli effetti, una eccellenza del Sud, la perla sportiva del Mediterraneo. Non ci sono virgolettati da applicare. Non ve n’è bisogno. No.

E adesso i tempi sono maturi. Questo club merita la vittoria. La gloria è il suo destino.

Fabián Ruiz era probabilmente l’ultimo tassello necessario al gruppo azzurro per la definitiva consacrazione.

I tempi sono maturi (mi ripeto, sì). E lo sono a dispetto della solita antagonista, delle solite manfrine arbitrali ed anche degli ignobili atti intimidatori contro chi di mestiere ha scelto di raccontare la verità.

Mai come adesso Carlo Ancelotti ci regala la meravigliosa consapevolezza di quanto il Napoli sia di gran lunga più forte di come gli stessi tifosi lo percepiscano nell’immaginario collettivo.

Io ci credo veramente. E voi?

Giulio Ceraldi

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.