LONTANI DA NAPOLI

Lorenzo Insigne

Napoli, la città che vive di calcio. Napoli dove i bambini giocano a pallone nei vicoli, inseguendo il sogno di indossare la Maglia Azzurra. Ma proprio da Napoli vanno via per realizzare quel sogno, costretti a crescere in società calcistiche del nord, ad indossare altre maglie, a festeggiare un goal segnato alla loro squadra del cuore.

Eppure il vivaio Azzurro, nell’era Ferlaino, cresceva campioni come Cannavaro e Ferrara, costretti poi dal fallimento a vestire altri colori. Ma almeno allora il club ne guadagnava economicamente da queste operazioni. Ora invece i vivai servono soltanto ad occupare i posti necessari in rosa e per qualche scambio.

La lista dei campioni napoletani cresciuti in altri club è lunga, basta citare nomi come: Immobile, Quagliarella, Di Natale, Montella, Donnarumma, Pezzella, Criscito, Pisacane, D’Ambrosio e tanti altri. Mentre attualmente giocano in seria A solo 4 calciatori provenienti dal vivaio azzurro come Insigne, Luperto, Sepe e Izzo.

Mancano le strutture ma manca soprattutto la voglia di realizzare un progetto a lungo termine che, dopo le spese iniziali, porterebbe a garantire una risorsa economico-finanziara importante, oltre alla soddisfazione e all’orgoglio di crescere in casa piccoli campioni.

Questa dispersione dei giovani talenti napoletani ha portato quest’anno la Primavera alla retrocessione e, se non si farà qualcosa, sarà sempre peggio, perché altri club stanno crescendo e superando il Napoli, puntando proprio sui vivai (vedi Atalanta e Milan su tutti ndr).

“Per i ragazzi napoletani il calcio comincia per strada, quando ti senti così forte da sfidare il mondo.”

Ma poi quel mondo ti porta lontano da Napoli.

Pina Libretto

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.