NAPOLI SHOW

Il Napoli si congeda dal San Paolo strapazzando l’Inter per 4 a 1.

Nerazzurri in partita fino al 15′ della prima frazione di gioco quando due errori in rapida successione di Skriniar ed Asamoah regalano il pallone a Piotr Zielinski che da quasi trenta metri lascia partire una autentica sassata, un capolavoro di balistica che si insacca nel sette alla destra dell’incolpevole Handanovic.

Di lì in poi la squadra di Carlo Ancelotti sale in cattedra ed impartisce lezioni di calcio.

Fraseggio stretto, lanci a smarcare il compagno, cross illuminanti e ripartenze al fulmicotone.

Ce n’è davvero per tutti. Anche i palati più sopraffini che storcono il naso al primo ingrediente fuori posto. Il fatto è che il Napoli sceso in campo contro la squadra di Spalletti dimostra di essere un “piatto da veri gourmet“. Se ancora ce ne fosse stato il bisogno l’undici azzurro da la misura del solco qualitativo che, largo e profondo più che mai, traccia la linea di demarcazione tra la piazza d’onore ed il resto della truppa. Non ce n’è per nessuno. Manco per sogno.

Dries Mertens sguscia in velocità tra due avversari e colpisce di testa in rete con una acrobazia su invito col contagiri del solito Callejòn. Eguagliato anche Sallustro a quota 108 reti. Bravo Ciro!

Poi Fabián Ruiz, con due perle di potenza e precisione, porterà i gol azzurri a quattro.

Inutile il (dubbio) penalty realizzato da Icardi.

In effetti, pur se il tabellino segna 4, le segnature dei partenopei, contro l’Internazionale sarebbero cinque. Il salvataggio sulla linea del fuoriclasse Kalidou Koulibaly equivale ad un gol a tutti gli effetti. Il numero 26 azzurro, su azione d’attacco avversaria, si stacca improvvisamente dal pacchetto difensivo ed a velocità supersonica va a coprire dietro Karnezis, sulla linea e di testa impedisce al tiro violento e a colpo sicuro di Lautaro Martínez , col portiere azzurro ampiamente battuto. Il tutto in una frazione di secondo. Puro fenomeno.

La partita si conclude con gli azzurri che vanno a prendersi il caloroso abbraccio dei tifosi a margine di una partita veramente impeccabile.

Il Napoli è forte e stasera ne abbiamo avuto l’ulteriore conferma.

Il futuro è radioso. Basta crederci. Sempre.

Giulio Ceraldi

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.