Tifo napoli dal 83….avevo sei anni quando il sangue divenne azzurro….vivo in provincia di Torino. …odio gli strisciati….ma quando vinciamo larghi nulla da dire….quando vinciamo uno a zero come loro diamo sempre l’idea che loro vincano senza sudare ed invece noi che qualcosa possa sempre accadere “in negativo”fin quando non sia il 95“.

Vedi, Francesco, la differenza tra noi e loro è esattamente questa. Noi siamo epici. Loro noiosi. Sei scudetti di fila? Difficile ricordarne uno in particolare. I nostri. Tutta una storia dietro entrambi.
Personalmente io non ho il batticuore (nel senso negativo del termine) da quando ho capito (ed è tutta lì la differenza tra ciò che è il Napoli oggi rispetto a ieri) che abbiamo imparato a soffrire, a stringere i denti ma anche a gestire le partite, ad indirizzarle esattamente dove vogliamo che vadano.
È coscienza dei propri mezzi.
E, da parte mia, è anche voglia di crederci.
È facile vincere larghi. È geniale saper vincere con gli uno a zero.”

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.