Non solo pallone

di Mario Artiaco

Indossando quel vessillo hai oscurato il sole della tua Terra. 

Hai sporcato la palla per essere asservito al Dio denaro. 

Ma “la pelota non se mancha”.

Chi ti ha preceduto ha sovvertito il mondo, tolto ai ricchi per dare ai poveri, spodestato i potenti dai troni per restituire lustro agli ultimi. 

È paradossale come il mondo “civile” e l’opinione pubblica ti abbia consacrato ieri, a seguito del successo nei mondiali, quando è proprio ieri che hai irrimediabilmente dissolto qualunque dubbio… è una questione di anima, quello vi divide, non il campo o le quattro champions o i sette palloni d’oro o i due mondiali scippati a Diego. 

Tu non hai la sua anima, tu sei un comune mortale e mi dispiace porterai sempre sulle spalle il peso di aver vissuto eternamente alla Sua ombra.

Mario Artiaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.