SIAMO AI TITOLI DI CODA

Eh sì…

Probabilmente sarà il Toronto FC la prossima squadra di Lorenzo Insigne. Ormai le premesse (soprattutto “climatiche” ndr) per restare al Napoli non ci sono più.

A quanto trapela nelle ultime ore i rapporti tra lui e la dirigenza azzurra (leggi presidente ndr) sono ai minimi termini.

A questo punto non è escluso che la MLS americana possa avere lo scugnizzo di Frattamaggiore già a gennaio per poi vederlo esordire coi canadesi agli inizi del campionato a febbraio.

E’ questo, purtroppo, il giusto epilogo a questa triste e, francamente, squallida storia (e non certo per colpa di Insigne).

A questo punto mi auguro che in futuro nessun calciatore napoletano giochi più nel Napoli perché se è questo il modo di trattare la propria gente non credo sia ancora consigliabile vestire i colori azzurri.

Ormai la lista di calciatori napoletani costretti ad andarsene dal Napoli o, comunque, mai completamente accettati (incredibile ma vero il dover usare termini simili), comincia ad essere imbarazzante.

Abbiamo passato di gran lunga i due indizi che fanno la prova perché qua, ormai, il numero di indizi accumulati negli anni è diventato interminabile: la Napoli calcistica è una piazza schizofrenica.

Inutile nascondere tutto sotto il “tappeto” dell’autoreferenzialità. Non funziona più.

Giulio Ceraldi

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.