L’INFERNO PUÒ ATTENDERE

L’inferno puo’ attendere.

Passare dal -9 al -4 in pochi minuti ha veramente dell’incredibile.

Un campionato che sembrava praticamente chiuso e che già domenica poteva consegnare alla Juventus lo scudetto con 4 giornate d’anticipo improvvisamente si riapre….e lo fa alla grande, come meglio non poteva.

La sfida di domenica a Torino potrebbe veramente valere una stagione per un Napoli che, a questo punto, non ha più nulla da perdere.

Si deve fare risultato ad ogni costo. Certo, un conto è dirlo e un conto è farlo contro una Juventus che, seppur non brillante, proverà a mettere definitivamente la parola fine a questo campionato.

Il Napoli parte sicuramente svantaggiato ma ha il dovere di crederci fino in fondo e dovrà mettere in campo cuore, anima e cervello….e (perché no)…un pò di buona sorte, che in questi casi non guasta.

Al di là delle battute, a tratti si è visto un bel Napoli ma soprattutto un Milik in gran forma che a questo punto potrebbe essere l’arma in più in di questo Napoli.

Peccato per Ghoulam. Con lui in campo il Napoli avrebbe almeno 5/6 punti in più. Mario Rui è davvero imbarazzante.

Ma è inutile piangersi addosso a questo punto della stagione.

Ora testa a domenica, quando avremo la grande occasione di dimostrare se veramente meritiamo questo scudetto. Senza dimenticare mai che comunque vada il Napoli, questo Napoli, ha fatto un campionato straordinario, contro ogni aspettativa e sicuramente ben al di sopra delle proprie potenzialità.

Sergio D’Angelo

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.