SALUTATE (SEMPRE) LA CAPOLISTA

Tre punti pesantissimi degli azzurri dopo la cocente eliminazione dalla Coppa Italia, che in qualche modo aveva generato più di qualche malumore tra i tifosi azzurri.

Partita a senso unico come da pronostico ma per un’ora il risultato resta inchiodato sullo 0-0. Alla fine ci è voluta un’incursione del nostro Koulibaly su calcio d’angolo per sbloccare una partita che sembrava stregata, nonostante le tantissime occasioni create. È cosa nota che il Napoli basa il suo gioco sui fraseggi e sulle giocate nello stretto e purtroppo quando si trova di fronte squadre che difendono in 11 trova difficoltà a sbloccare le partite, anche perché siamo sprovvisti del famoso “piano B”, ossia un vero centravanti di peso che agisca da boa nell’area avversaria (alla Milik per interderci).

Ora ci sarà una pausa di due settimane che è come manna dal cielo per il Napoli che potrà ricompattare il gruppo e soprattutto far tirare un pò il fiato ai titolarissimi.

La coperta, oggi come oggi, è cortissima ed è fondamentale avere in forma quei giocatori (12 in tutto) che dovranno tirare la carretta fino alla fine. A meno ché il nostro amatissimo patron non metta mano al portafoglio e regali a Sarri quei due innesti che servirebbero come il pane per tenere testa alla corazzata Juventus per la volata scudetto.

Ciò nonostante e fortunatamente a breve dovrebbero aggregarsi al gruppo Milik e Ghoulam che proseguono inesorabili la fase di recupero post infortunio e per fine febbraio dovrebbero essere di nuovo a disposizione del mister. Ovviamente questo non esclude il fatto che al Napoli servano 2 acquisti importanti per il proseguo della stagione. Due acquisti pronti all’uso da poter schierare immediatamente, per consentirci di potercela giocare fino alla fine.

La fortuna ha un limite e credo che il Napoli abbia esaurito i suoi bonus, ragion per cui o si interviene seriamente sul mercato oppure sarà veramente difficile restare in testa fino alla fine. ADL è avvisato.

Sergio D’Angelo

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.