KALIDOU

Il Napoli espugna il Bentegodi senza alcun problema, spedendo i clivensi in Serie B dopo ben undici anni nella massima serie.

Squadra azzurra sostanzialmente titolare quella che vince 1 a 3 contri i gialloblù, con Chiriches preferito a Maksimovic e Ghoulam a Rui.

Entrambi molto più propositivi dei loro compagni in panchina. Vlad sicuramente meglio in fase d’impostazione. Faouzi più attento a non regalare pericolose ripartenze e decisamente più apprezzabile nel crossare ai compagni in area avversaria.

Tra la diciassettesima rete in campionato (ventesima in questa stagione) di Arkadiusz Milik si inseriscono le due della roccia senegalese Kalidou Koulibaly. Una di testa e l’altra su ribattuta di Sorrentino. Imparabile.

Se si attendeva un segnale concreto, tangibile ed inequivocabile dalla squadra, beh questo è arrivato. Forte e chiaro.

Mancano quattro giorni alla partitissima del San Paolo.

Fiduciosi in questi ragazzi. Tutti insieme verso l’impresa.

C-r-e-d-i-a-m-o-c-i.

Giulio Ceraldi

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.