LA MAFIA NON ESISTE

Al di là dello svarione di Hysaj che non chiude su Nandez. Al di là di Meret che si fida troppo degli interventi difensivi dei compagni di reparto, esitando quel tanto che basta a creare situazioni di pericolosità per la porta azzurra (e il gol preso sul suo palo non fa eccezione). Al di là … Continua a leggere LA MAFIA NON ESISTE

GUARDIAMO AVANTI

Mai come stavolta la sconfitta con la Juventus non può dirsi macchiata da situazioni, episodi poco chiari che avrebbero potuto giocare a nostro svantaggio. Non fosse altro che per gli episodi del mancato rigore di Chiesa (chi ne dubita si vada a guardare il regolamento a pagina 99: Regola 12) e quello su Zielinski che … Continua a leggere GUARDIAMO AVANTI

EROICI

Un Napoli concentratissimo e stoico centra la vittoria contro la nemica giurata di sempre. Considerando il periodo nel quale il risultato matura, dove praticamente prendevamo schiaffi da tutte le parti, questo uno a zero non è oro, è platino. Onestamente preferisco vincere così che giocare una partita stratosferica, tirare 3567 volte per poi scoprire sul … Continua a leggere EROICI

DI IMPRESE E DI MULINI

Don Chisciotte e i mulini a vento Stamattina ho letto da qualche parte delle differenze di classifica che ci sarebbero al netto delle decisioni arbitrali errate, in queste prime otto giornate. Nei nostri confronti (contro) e nei confronti della capolista Juventus (a favore). E' così che mi è venuto in mente il famoso personaggio di … Continua a leggere DI IMPRESE E DI MULINI

INFERNO, PARADISO E TANTA SFORTUNA

Il Napoli conferma gli attributi mostrati alla prima di campionato ma conferma anche come il centrocampo a due non funzioni. La Juventus finisce la prima frazione di gioco con un due a zero che, francamente, sta stretto ai padroni di casa. Poi, nell'intervallo, Ancelotti intuisce che Insigne è in serata "faccio tutto io e non … Continua a leggere INFERNO, PARADISO E TANTA SFORTUNA

LA LEZIONE DEI LANCIERI

E' la rivincita della programmazione. Quella dei Business Plan, per intenderci. La vittoria allo Stadium nin è affatto un evento episodico, circoscritto. Quella stessa squadra aveva spedito a casa, poche settimane prima, il Real Madrid, annichilito nel suo stadio dai ragazzini di Amsterdam. Ecco, appunto. Ragazzini. Il capitano dei biancorossi olandesi, De Ligt, ha soltanto … Continua a leggere LA LEZIONE DEI LANCIERI

NAPOLI VS JUVENTUS L’EMOZIONE CHE VIVE ANCORA

Cosa rimane di questo campionato? Cosa rimane di questa stagione? L’Azzurro. Solo questo? Niente affatto. Rimane viva, come scolpita in una memoria storica, la speranza dell’ennesima impresa, dell’ennesimo sussulto, non strettamente legati al ‘’abbiamo vinto qualcosa’’, ma semplicemente per il gusto di ‘’giochiamocela e basta’’. Dipingere d’azzurro il cielo di Fuorigrotta che stasera sovrasterà il … Continua a leggere NAPOLI VS JUVENTUS L’EMOZIONE CHE VIVE ANCORA

SI RITORNA SULLA TERRA

Passaggio a vuoto del Napoli che sbatte contro il muro del Chievo e lascia due punti preziosi sull'erba del San Paolo. La Juventus vola a +8. L'analisi potrebbe fermarsi qua. Eppure c'è dell'altro. Sì, c'è il solito direttore di gara (nella fattispecie il padovano Daniele Chiffi ndr) che, in barba alla regola che un ottimo … Continua a leggere SI RITORNA SULLA TERRA

È ORA

È straordinario. È incredibile, a pensarci, come il Napoli sia stato e resti tuttora, nonostante gli avvicendamenti in panchina, una delle squadre più forti d'Europa (quattordicesimi secondo la classifica UEFA aggiornata qualche giorno fa). Il progetto azzurro è, a tutti gli effetti, una eccellenza del Sud, la perla sportiva del Mediterraneo. Non ci sono virgolettati … Continua a leggere È ORA

È SEMPRE PIÙ IL NAPOLI DI CARLETTO

Guardando alle statistiche post-partita non si capisce quanto questo gruppo stia completando rapidamente la metamorfosi da squadra tutto possesso palla a squadra tutto opportunismo. 45% di possesso palla, pressoché lo stesso numero di tiri in porta e calci d'angolo ma risultato mai in discussione. Il messaggio è chiaro. Non si molla di un millimetro. La … Continua a leggere È SEMPRE PIÙ IL NAPOLI DI CARLETTO