​UNA VOCE FUORI DAL CORO

Finalmente è finita la stagione calcistica di Serie A.
Un campionato, a mio avviso, falsato con la complicità di tutti. 

Ancora una volta ho assistito ad una stagione di alti e bassi. Una stagione conclusasi, a detta di tutti, non da me, la migliore degli ultimi anni,  abbatendo tutti i record precedenti . 

Il Napoli si congeda alla fine di questa stagione con un misero piazzamento ai preliminari di Champions. 

Una formazione che ha dato spettacolo nel campionato nazionale ed internazionale, a detta di tutti gli addetti ai lavori, doveva quantomeno entrare dalla porta principale. 

Credo che il Napoli e maggiormente il suo presidente con il suo Mister (Sarri) debbano fare un mea culpa per aver buttato ancora una volta una stagione fantastica. 

Un presidente che non si è mai capito veramente a che gioco stia giocando. Alterna dichiarazioni davanti ai giornalisti, che non aspettano altro per sputtanarlo, a lunghi silenzi quando dovrebbe sbattere il pugno sul tavolo. 

Mi dà l’impresione che nel calcio italiano conti poco, si accontenti delle briciole quando potrebbe mangiare un piatto intero. 

Se il Napoli non ha raggiunto l’accesso diretto alla Champions una buona parte di responsabilità sono sue. 

Capitolo Mister. 

È arrivato a Napoli due stagioni fà, nell’indifferenza più totale. 

La quinta scelta del presidente. La riserva delle riserve. 

Da subito si è capito che con il Napoli di Higuaìn, Reina, Albiol, Insigne, Mertens, ecc. non aveva niente a che fare. 

Dopo 5 partite stava sull’orlo dell esonere ed è stato molto bravo a confidarsi con i campioni e a capire che il suo calcio non era adatto. 

Con la formula adottata del 4-3-3 è partito alla grande consegnando a fine stagione l’accesso diretto in Champions e un titolo di capocannoniere. 

La scorsa stagione, nonostante tutto, Sarri ha commesso degli errori banali, non riuscendo mai a capire veramente quando era il tempo di cambiare modulo e calciatori. 

Tutto questo è stato mascherato dal piazzamento in Champions. 

Questa stagione straordinaria purtroppo ha fatto gli stessi errori e li ha pagati a caro prezzo, anche se, purtroppo devo dire, con la complicita`di arbitri e società quotate in Borsa. 

Mi auguro che i sorteggi dei preliminari ci consegnino una formazione  che ci permetta di accedere alla Champions, altrimenti, cari tifosi, cari giornalisti, caro presidente e caro Mister, tutto quello che è stato fatto questa stagione è da buttare, da archiviare con tanto di rammarico. 
Francesco Di Sorbo
#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.