​VITTORIA ALL’ULTIMO RESPIRO 

Vittoria all’ultimo secondo per gli azzurri contro un’ottima Samp (in dieci per buona parte del secondo tempo) che pressa per 60 minuti ogni zona del campo impedendo al Napoli di costruire il bel gioco che ci ha abituato a vedere.

Non a caso Allan e Jorginho non hanno fornito una prestazione accettabile. 

A dire il vero tutta la squadra ha giocato sottotono, soprattutto nel primo tempo dove i giocatori del Napoli sono apparsi appesantiti, forse da un carico di lavoro eccessivo durante le vacanze (in vista di Madrid, probabilmente). 

Certo, la fortuna non aiuta. 

Un autogol rocambolesco porta in vantaggio i blucerchiati, mentre il Napoli sbaglia di tutto e di più.

In particolare Mertens, che si divora due gol già fatti. 

Sarri ci mette del suo, ritardando come sempre i cambi e non inserendo il neo acquisto Pavoletti che, se viene convocato, vuol dire che è in grado di giocare. Altrimenti lo mandi in tribuna. 

Ad un certo punto, con l’uomo in più e con la Samp arroccata in area di rigore, quale migliore soluzione di un ariete d’area come Pavoletti, che è bravissimo di testa?

Mah…mistero sarriano! 

Resta il fatto che bisogna scendere in campo con più convinzione e autorevolezza, cercando soprattutto di essere più pragmatici, per capitalizzare al meglio le tante occasioni che il Napoli riesce sempre a creare. 

Martedi c’è la Coppa Italia. 

Speriamo di vedere Leonardo Pavoletti in campo. 

Il livornese è un innesto fondamentale in questo Napoli che ha necessità di un vero centravanti.

Sergio D’Angelo

#ForzaNapoliSempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.